Meglio tardi che mai: pronto a entrare in vigore il Protocollo n. 16 alla CEDU

Aggiornamento: 8 mar 2019



(di Claudia Candelmo) Dopo quasi cinque anni di attesa, è finalmente stato depositato il decimo strumento di ratifica (da parte della Francia), utile a consentire l'entrata in vigore del Protocollo n.16 alla Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo (a questo link la notizia sul deposito dello strumento di ratifica).

A beneficio di chi non la conoscesse, è bene ricordare che la Convenzione è un trattato internazionale, adottato nell'ambito del Consiglio d'Europa (organizzazione internazionale paneuropea che nulla ha a che vedere con l'Unione europea - se non la condivisione di alcuni Stati Membri, comuni a entrambe le Organizzazioni), che protegge i diritti umani fondamentali, tramite l'azione di una delle Corti internazionali pi