I NOSTRI ANALISTI

foto bOCHICCHIO_edited.jpg

Appassionata della settima arte, in particolare dell’espressionismo tedesco e della letteratura russa, mi piace scrivere recensioni cinematografiche e saggi di attualità.

Amo viaggiare e attraversare confini geografici e mentali, ho vissuto in tanti luoghi diversi dove ho imparato a parlare inglese, francese e spagnolo.

Credo fermamente nel diritto delle persone di vivere dove ritengano e non a caso sono un’avvocatessa specializzata nel diritto dell’immigrazione e di asilo.

Mi sono specializzata nell’identificazione delle vittime di tratta e negli ultimi anni ho svolto formazioni sulla tratta di esseri umani e di grave sfruttamento lavorativo.

Mi interessa studiare fisica quantistica e filosofia e in particolare il movimento che si occupa del diritto animale, che rifiuta un trattamento discriminatorio legato ad una specie di appartenenza.

Sono fortemente contraria alla tortura e alla privazione della libertà personale.

Maree migranti

ANDREINA BOCHICCHIO

FOTO CAMILLA CAMBIAGGIO.jpg

Genovese, 27 anni, sempre in movimento.

Sono laureata in legge e specializzata in questioni giuridiche inerenti all’immigrazione e ai diritti delle persone straniere.

Mi piace tenermi in costante aggiornamento su tutto ciò che è attuale con un occhio di riguardo alle fasce più deboli della società.

Amo conoscere le culture diverse dalla mia, le serate in compagnia e il buon vino.

Ho la ferma convinzione che ogni giorno sia una buona occasione per fare un piccolo passo avanti verso i propri traguardi.

“Non siate indifferenti, non omologatevi e stupitevi del male altrui”… questa è una frase di Liliana Segre che cerco di tenere a mente quotidianamente.

Diritti umani

CAMILLA CAMBIAGGIO

foto casale.jpg

Sono laureata in Lingue (somalo, arabo, inglese e francese) per le Relazioni Internazionali, con focus su (Corno d’) Africa e Medio Oriente, con un Master di II livello in Politica e Relazioni Internazionali.

Ho lavorato per alcune ONG con progetti di Cittadinanza Attiva, e cerco sempre nuovi stimoli dando loro valore e forma.

Il mio obiettivo di vita è vivere quante più vite possibili, per questo mi piace leggere, disegnare, ascoltare musica, confrontarmi (e polemizzare / “appesantire” i discorsi) con gli altri, ascoltare chiunque abbia da raccontare una bella storia.

Il mio motto è “non esiste buono o cattivo tempo, bensì buono o cattivo equipaggiamento” (cit. R. Boden-Powell). 

Medio Oriente e Mediterraneo

Sahel e Africa Subsahariana

ADELE CASALE

FOTO CATTANEO.jpg

Nato a Como nel 1994, dopo essermi laureato triennale presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee ho proseguito i miei studi nell’ambito delle relazioni internazionali.

Ho quindi svolto un anno di studi all’Universidad Complutense de Madrid e, successivamente, due tirocini presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Roma) e la Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione europea (Bruxelles).

Mi sono poi laureato magistrale in Relazioni Internazionali con una tesi sull’equilibrio geopolitico e identitario dello spazio post-sovietico. Da sempre appassionato di spazio, ho vinto una borsa di studio dell’Agenzia Spaziale Italiana per frequentare il Master in Istituzioni e Politiche Spaziali offerto dalla SIOI. Da settembre lavoro per Media Lario s.r.l., società che si occupa della produzione di sistemi ottici per sonde spaziali.

Sono un appassionato viaggiatore e vivo ogni giorno come un piccolo passo verso la scoperta del mondo.

Spazio

NATO ed Eurasia

RICCARDO CATTANEO

CAVALLUZZO_modificato.jpg

Sono nato il 27 maggio 1989 a Benevento.

Nutro un profondo interesse per la diplomazia, la storia delle relazioni internazionali e la geografia politica.

Mi sono laureato all’università L’Orientale di Napoli e ho una laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e una laurea magistrale in Studi Internazionali.

Sono particolarmente interessato alla cooperazione internazionale, ciò mi ha spinto a lavorare in Turchia prima e in Palestina adesso.

Medio Oriente e Mediterraneo

FRANCESCO CAVALLUZZO

ELISA CHIARA.jpg

Appassionata e attivista per l’equità e lo sviluppo umano, ho sempre avuto un interesse particolare per i paesi del sud del mondo, con le loro storie e i lori lati talvolta pittoreschi. Per me il viaggio è anzitutto scoperta dell’altro, integrazione e melting pot di culture.

Cresciuta accompagnata dalla letteratura di viaggio, dopo un periodo di volontariato in Africa ho deciso di restarci. Vivo ogni giorno con la convinzione che le frontiere siano passaggi e non barriere, e credo che uno dei miei mandati sia convincere chi non conosce di saper cogliere nella diversità la sua bellezza. Inguaribile sognatrice, ho fiducia nella forza delle idee.

Quando non viaggio fra le nuvole, su terra sono una disordinata pianificatrice. Vivo a 360 gradi ogni attimo. Poi però mi prendo un attimo per me, accendo la radio a tutto volume e mi immergo nella lettura, nel disegno, nella scrittura, nella cucina. 

Sahel e Africa Subsahariana

ELISA CHIARA

foto corsale.jpg

Mi chiamo Eleonora e sono romana di nascita. Sono legata a questa città da un sentimento che oscilla tra l'amore e l'odio, ma quando ritorno dai miei viaggi di lavoro non posso fare a meno di pensare all'immensa fortuna che ho avuto di nascere in un posto come questo.

L'aspetto che connota la mia personalità è la curiosità. Sono talmente curiosa che quando scopro di non conoscere qualcosa devo assolutamente fare una ricerca!

Amo tutto quello che riguarda l'arte, la musica e la danza. Sono un'avida lettrice, così "avida" che non so più dove mettere i miei libri.  

Terrorismo

ELEONORA CORSALE

FOTO crivellaro.jpg

 

 

 

Short bio nel team degli Assistants

 

NATO ed Eurasia

EDOARDO CRIVELLARO

FOTO D'AMATO.jpg

 

 

 

Short bio nel team degli Assistants

Unione Europea

MARCO D'AMATO

foto stefano dossi_edited.jpg

25 anni. Ho conseguito la laurea magistrale in Relazioni Internazionali e Diplomazia all'Università degli studi di Milano con una tesi sull'uso dei sistemi spaziali nella Politica di sicurezza e difesa comune dell'Unione Europea dopo aver ottenuto la triennale in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee.

Fortemente interessato allo spazio, non solo a livello politico. Ho inoltre un Diploma in Affari Europei presso l'ISPI.

Leggo molto spaziando dai classici intramontabili fino a saggi scientifici. Oltre alla lettura sono appassionato di lingue straniere e di psicologia. 

Spazio

STEFANO DOSSI

FOTO FERRAGAMO.jpg

Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere e ho conseguito un Master in Studi Internazionali data la mia grande passione per il binomio Diplomazia e Sicurezza. La NATO e le sue sfide sono il fulcro della mia ricerca, dalle minacce ibride alla comunicazione strategica. Il viaggio è un’esigenza per me. Non importa quale sia la destinazione, l’importante è che diventi uno spazio di riflessione e di analisi delle sfumature culturali.

Colleziono stemmi araldici e modellini militari ed ho una spiccata propensione a creare connessioni tra le discipline di studio. La mia tesi di laurea, infatti, offre un'analisi interdisciplinare dei legami tra politica estera e comunicazione nell'ascesa al potere del Primo Ministro Britannico Benjamin Disraeli. Leggo di tutto, dalle storie di spionaggio ai saggi, dai romanzi storici al fantasy ma ho una predilezione per l’approfondimento delle strategie di sicurezza dei singoli paesi. La sicurezza è un'entità invisibile che influenza la vita dei singoli individui, a livello umano e non solo globale. Pertanto, il ragionamento strategico è una necessità sia per le grandi scelte di politica estera sia per le piccole scelte quotidiane. Ma senza sottovalutare il potere della diplomazia. 

Difesa e sicurezza

NATO ed Euraisa

SARA FERRAGAMO

GALBARINI.jpg

Da sempre interessato alla politica internazionale, termino gli studi in Relazioni Internazionali nel luglio 2018 con una tesi sulla geopolitica del nostro paese ai tempi del Fascismo.

Fermo sostenitore dell’Unione Europea, così come della cooperazione a livello comunitario. Coniugo questi interessi con quelli relativi alle scienze strategiche e all’impatto che queste hanno nella vita politica quotidiana.

Politica estera italiana

 

ALESSANDRO GALBARINI

FOTO LETIZIA GIANFRANCESCHI.jpg

 

 

 

Short bio nel team degli Assistants

America Latina

 

LETIZIA GIANFRANCESCHI

foto limone.png

Laureato in Relazioni Internazionali dell'Asia e dell'Africa presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" e con una forte passione per le lingue, ho manifestato fin dall'inizio della mia carriera accademica un profondo interesse per le dinamiche geopolitiche, socio-economiche e culturali che legano la sponde Nord e Sud del Mediterraneo.

Dopo un'esperienza di studio e di vita in Marocco, ho approfondito il mio interesse per l'area euro-mediterranea a Bruxelles, potendo effettuare tra le altre cose un periodo di tirocinio al Parlamento europeo nell'ambito della politica migratoria europea e della tutela dei diritti dei beneficiari di protezione internazionale.

Di recente mi sono trasferito a Roma, dove continuo ad occuparmi di analisi delle politiche migratorie con uno sguardo all'Italia e alla cooperazione con i Paesi terzi. Appassionato di viaggi e di Medio Oriente, mi definisco una "mina vagante". Mi piacerebbe visitare presto il Libano e la Giordania, e più in generale tutta l'area mediterranea, che ritengo essere il punto di incontro tra culture da scoprire, apprezzare e mescolare.

Maree Migranti

 

LUIGI LIMONE

BIO MELE_page1_image4.jpg

Nato a Roma da una coppia mista italo-olandese, nutro un grande interesse per le lingue straniere (parlo olandese, francese e inglese). Dopo la laurea in Giurisprudenza presso l’università La Sapienza di Roma, ho partecipato alla fondazione della società ICET (Information Communication Energy and Technology) che opera con successo da tre anni nel mercato delle Telecomunicazioni e dell’energia. Inoltre, alla pratica forense affianco il mio ruolo come Junior Analyst of Foreign Policy per il Presidente dell'Assemblea Parlamentare della NATO.

Politica estera italiana

 

GABRIELE MELE

FOTO PATERNO_edited.jpg

Nipote di librai e figlia di giuristi, il campo umanistico tout court non poteva che essere l’evoluzione naturale delle mie propensioni e dei miei obbiettivi di vita. Sono nata 25 anni fa a Parma.

Durante il percorso universitario in giurisprudenza ho frequentato un anno di master in Counseling a Verona, per un primo approccio verso la psicologia umanistica. Un anno di Erasmus a Valencia ha aperto le porte alla mia passione per il diritto europeo e internazionale, confermato nella scelta della mia tesi sulla proposta di riforma del Regolamento di Dublino III. Dopo la laurea ho trascorso sei mesi a Boston lavorando per un’organizzazione no profit (Career Coach Assistant) e rafforzando il vivo interesse nel confronto politico e sociale tra America ed Europa. Tornata in Italia, nell’intento di definire il percorso intrapreso, mi sono iscritta a un master in Tutela internazionale dei Diritti umani e un corso ad alta formazione su Donne, Pace e Mediazione alla Sapienza, in una Roma in cui caos e bellezza trovano pace nelle sue opere.

Appassionata di arte, letteratura e teatro trovo appagante potermi occupare anche nel campo legale dell’Uomo nella sua essenza totale, fermamente convinta che solo nel rispetto della dignità e della tutela dei propri diritti si possa raggiungere un alto livello di civiltà.

Diritti umani

 

VITTORIA PATERNO

foto pellegrini.jpg

Mi chiamo Stefano, ho 26 anni e ultimamente ho come l'impressione, anzi la certezza, che mi stia nutrendo più di sogni che di sostanze commestibili, passando da un sogno ad un altro,  più o meno come passiamo da un respiro ad un altro.

Parlo sei lingue e prendo le scelte più importanti in una manciata di minuti. Adoro le fiabe russe, l’odore dell’asfalto bagnato e le conversazioni improvvisate con sconosciuti.

Mi piace sporcarmi di tante esperienze, luoghi e persone: mia nonna diceva che per non sporcare in casa bisognerebbe essere morti. Se c'è sporco, vuol dire che siamo vivi. 

Sahel e Africa Subsahariana

 

STEFANO PELLEGRINI

foto santilli_edited.jpg

 

 

 

Short bio nel team degli Assistants

Difesa e sicurezza

 

LAURA SANTILLI

FOTO SCIOCCHETTI.jpg

Appassionato di strategia, tecnologia e politica, sono interessato a comprendere l'impatto delle tecnologie avanzate negli equilibri internazionali.

L'interazione uomo - macchina diventerà ancora più forte e il genere umano sarà portato a relazionarsi con Intelligenze Artificiali in grado di muoversi nei domini tradizionali e in quello cibernetico.

Le opportunità di sviluppo date dalla digitalizzazione sono molteplici così come l'incremento esponenziale delle minacce cyber.

Difesa e sicurezza

 

LUCA SCIOCCHETTI

foto zunino.jpg

Ho tre grandi amori: l’energia, i viaggi e la corsa, e la fortuna di riuscire a fare tutte e tre le cose, spesso allo stesso tempo.

La mia totale incapacità a stare ferma mi obbliga a cambiare città ogni paio d’anni (ma Parigi è un’altra storia), ad iscrivermi compulsivamente a gare podistiche che spaziano dalla corsetta di quartiere alla maratona, a visitare almeno due nuovi paesi ogni anno, anche a costo di filarsi 12 ore consecutive di pullman e ad alloggiare a casa di perfetti sconosciuti, a collezionare mappe d’epoca e a dormire con lo zaino di fianco al letto, per non dimenticarmi mai che là fuori c’è la libertà.

 

Con il mio contributo ad AMIStaDeS spero di trasmettervi almeno un poco del mio interesse per il mondo dell’energia, così intrigante, così sfaccettato, onnipresente nelle nostre vite ma spesso trascurato.

L’energia muove il mondo, e io con lei. 

Energia

 

GRETA ZUNINO

"Sii schiavo del Sapere,

se vuoi essere veramente libero"

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
logo AMISTADES-5 new.png

- Fai Amicizia con il Sapere

Centro Studi per la promozione della cultura internazionale

CONTATTI
SCRIVICI

© 2017 by AMIStaDeS

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon