Corso Materie Prime grano gas ucraina

 

LA CRISI UCRAINA DA' VOCE ALLE "QUESTIONI SILENZIOSE" DEL MONDO DELLE MATERIE PRIME

"Silent Matters": le "Questioni silenziose" che muovono equilibri geopolitici e business. Il nostro Centro Studi aveva scelto questo nome perché fino ad alcune settimane fa si parlava poco o nulla di materie prime. Adesso queste questioni non sono più silenziose, ma hanno trovato una voce e una loro urgenza, e si stanno imponendo prepotentemente nella nostra quotidianità.

La crisi in Ucraina ha costretto la popolazione italiana e quella europea a risvegliarsi dalla loro condizione di generale benessere, facendole scontrare con il caro bollette per l'aumento del costo dell'energia e i rincari di pasta e pane. I supermercati si stanno svuotando di olio di semi, il mancato arrivo del mais utilizzato come mangime per il bestiame sta generando un aumento del costo della carne e dei derivati animali (si pensi ai salumi ma anche a latte e formaggi). Anche le verdure stanno subendo un'impennata dei prezzi e anche chi prende il caffè al bar ha notato un sovrapprezzo. 

Ci stiamo accorgendo giorno dopo giorno di come gli equilibri geopolitici, spesso percepiti lontani dal nostro quotidiano, influenzano concretamente la nostra vita e di come questi si intreccino in maniera quasi indissolubile con le questioni economiche e con il business delle nostre aziende.

 

AMIStaDeS ha quindi sentito il dovere di riproporre il corso sulle materie prime, il primo del suo genere in Italia rivolto ad appassionati, curiosi ma anche a chi vorrebbe crearsi delle basi per lavorare in futuro nel trading delle materie prime.

Le lezioni preregistrate saranno affiancate dalle lezioni live in classe con Alessandro Giraudo, docente di Finanza Internazionale, nel corso delle quali si affronteranno temi di stretta attualità: dal rincaro del grano a quello del gas e dell'energia elettrica, dalla ridotta esportazione dalla Russia non solo del gas ma anche di metalli strategici per la nostra tecnologia e di prodotti agricoli di largo consumo in Europa.

Vuoi scoprire cos'è il GNL e come funziona il suo approvvigionamento? O perché il costo del petrolio influenza quello del cotone e quindi quello della nostra manifattura tessile? Lo sapevi che la riduzione delle importazioni cinesi a causa della pandemia da COVID-19 ha messo in difficoltà i Paesi produttori di riso come l’Italia? Hai idea di quale sarà il costo sociale della transizione ecologica voluta dal Recovery Fund e di come la crisi ucraina impatterà sul passaggio alle fonti rinnovabili?

Sei interessato a lavorare nel trading delle materie prime? Beh, non puoi prescindere dalla conoscenza dei contesti geopolitici e soprattutto dell’interdipendenza degli Stati: se vuoi prevedere il prezzo del cacao in Italia nei prossimi mesi dovrai monitorare i conflitti nei Paesi africani!

SILENT MATTERS: IL PRIMO CORSO IN ITALIA DEDICATO ALLE MATERIE PRIME

AMIStaDeS nel 2021 ha anticipato i tempi proponendo il primo corso a livello nazionale dedicato alle Materie prime e tra i pochi del suo genere a livello internazionale.

Insieme ai validi docenti del nostro Centro Studi hanno aderito al progetto formativo professionisti di caratura internazionale come Philippe Chalmin, Alessandro Giraudo, Valerie Eve Plagnol, Salim Zitouni, Bernard Attali, Jean-François Di Meglio.

TARGET DEL CORSO

Il corso è rivolto a:

  • studenti e neolaureati che vogliono conoscere meglio il mestiere del trader delle Materie Prime;

  • appassionati e curiosi che vogliono comprendere meglio quei meccanismi internazionali (quasi tutti!) che si basano sulla produzione e lo scambio di Materie Prime.

 

Essenziali per lo sviluppo delle nostre società, le materie prime hanno portato alla nascita di imperi, ma hanno anche alimentato guerre sanguinose. Hanno attratto l’attenzione di spie e contrabbandieri, scienziati ed esploratori, mercanti, banchieri e governanti, tutti in lotta silenziosa per controllare il mercato delle Materie Prime, dall’antichità fino ai nostri giorni.

Dai metalli antichi, come l’oro, ancora fondamentale per la stabilità monetaria degli Stati, ci muoveremo verso quelli più moderni, come il tungsteno che ha cambiato le sorti di numerose guerre e le terre rare impiegate nei devices come i nostri telefonini. Analizzeremo cereali e coloniali, per comprendere chi decide quanto costa il cibo che arriva continuamente sulle nostre tavole; approfondiremo la complicata relazione tra Ambiente ed Energia, la sostenibilità delle fonti rinnovabili e il c.d. 'diritto di inquinare'. Dalla geopolitica dell'acqua e il suo paradosso di essere fonte di vita e ragione di guerra per gli attori che se ne vogliono appropriare, ci sposteremo su cotone, tessili e lana fino al contrabbando degli stracci.

L'incidente nello stretto di Suez dello scorso anno ci ricorda quanto sia imprescindibile, quando si parla di Materie Prime, conoscere le rotte seguite per il trasporto: le Antiche Vie del passato sono rimaste fondamentali nel corso dei secoli e adesso vengono ripercorse dalla Nuova Via della Seta promossa dalla Cina.

Ma chi sono i Grandi Attori nel mondo delle Materie Prime e qual è il ruolo che svolgono nella Finanza Internazionale che si sposta sempre più verso l’Asia? Non solo la Cina, sempre affamata di terre rare e in continuo scontro tecnologico con gli Stati Uniti, ma anche altri futuri scenari di conflitto, tra deserti e spazio extra-terrestre.

 

                                   

STRUTTURA DEL CORSO

Lezioni: 12 moduli (17 ore totali)

Sfoglia il programma!

30% di sconto Arancione

APPROFITTA DELLO SCONTO
riservato ai soci AMIStaDeS e ai soci/abbonati degli enti partner

Corso SILENT MATTERS
a 349 €, anziché 499 

Plus_symbol.svg.png

Se ti iscrivi al corso, puoi usufruire del 15% di sconto sui libri di Alessandro Giraudo dedicati alle Materie Prime

Modalità di erogazione del corso: metà del corso sarà svolto in aula virtuale ( piattaforma online) in due sabati consecutivi, dando ai corsisti la possibilità di interfacciarsi con personalità di spessore e di consolidata esperienza nel settore. L’altra metà del corso sarà erogata tramite lezioni preregistrate sempre disponibili in piattaforma.

N.B. Il corso sarà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di 7 iscritti.

Date previste per il live 

21 maggio 2022: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00

28 maggio 2022: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00

Lingua: Italiano (le lezioni tenute dai docenti internazionali saranno in Inglese o Francese, ma sottotitolate in Italiano)

Calendario: i moduli verranno rilasciati a partire dal 10 maggio 2022 per terminare il 10 giugno 2022.

Attestato di partecipazione: ​sarà rilasciato previa compilazione di un questionario finale o di un breve elaborato (5 cartelle), a scelta del corsista.

Tutor del corso: Dott. Lorenzo Giordano

Il corso ha ottenuto il patrocinio della Società Geografica Italiana ed è stato accreditato presso l'Associazione Italiana Analisti di Intelligence e Geopolitica, con il riconoscimento di 5 crediti formativi.

 

Iscrizione e costo

Scrivi a formazione@amistades.info per ricevere il modulo d'iscrizione e assicurarti un posto in aula. L'iscrizione s'intende perfezionata solo al pagamento della quota di iscrizione.

30% di sconto Arancione

APPROFITTA DELLO SCONTO
riservato ai soci AMIStaDeS e ai soci/abbonati degli enti partner

Corso SILENT MATTERS
a 349 €, anziché 499 

Plus_symbol.svg.png

Se ti iscrivi al corso, puoi usufruire del 15% di sconto sui libri di Alessandro Giraudo dedicati alle Materie Prime

Modalità di pagamento

Accredito sul Conto Corrente bancario intestato a:

AMIStaDeS – Fai Amicizia con il Sapere

IBAN IT84N0301503200000003614884

Causale: contributo per la realizzazione del corso SILENT MATTERS

 

Oppure con Paypal (clicca qui per pagare a prezzo intero)

DOCENTI INTERNAZIONALI

DOCENTI AMIStaDeS & Partners

Giuseppe Cutano (GeoMagazine.it). Ingegnere Ambientale, si è specializzato in difesa del suolo. Oggi si occupa di progettazione di impianti ad energia rinnovabile e di sviluppo sostenibile della montagna, con focus sulla mobilità elettrica.

Indira Franco. Sono approdata a Fairtrade Italia molti anni fa, dopo una laurea in Giurisprudenza, un Master in Diritti Umani e qualche esperienza di volontariato internazionale. Nel corso del tempo, ho affinato la conoscenza delle materie prime e delle supply chains certificate Fairtrade. Amo leggere e  viaggiare, anche solo con la mente!

Alessandro Galbarini. Laureato in Relazioni internazionali. Per il Centro studi è referente e analista dell'area Politica Estera, nonché Director per l'area financial management.

Chiara Giuliani. PhD in diritto internazionale e dell'Unione europea presso l'Università la Sapienza di Roma. Interessi di ricerca: contromisure e  sanzioni economiche internazionali, commercio internazionale, azione esterna UE e tutela dei diritti umani.

Marco Leone. Laurea in Scienze Politiche (Roma Tre), Master in Studi Artici (SIOI), collaboratore di Osservatorio Artico e Osservatorio Russia. Attualmente si occupa di Terre Rare artiche.

Francesca Maiorano. Laureata in Giurisprudenza. Dopo esperienze di studio e volontariato all'estero (Francia e America Latina), ha iniziato il tirocinio presso la Corte di Appello di Torino ed è praticante presso uno studio legale. Per AMIStaDeS scrive nel desk "Ambiente ed Energia".

Andrea Mecozzi. Consulente e selezionatore di cacao (Cacao Hunter). Opera dal 2002 nel mondo del cioccolato e dal 2006 si occupa di filiere dirette cacao/cioccolato. Oggi 3 impianti industriali italiani e 2 operatori di importazione BIO e Premium svizzeri e francesi si avvalgono della sua consulenza, inoltre rappresenta il consorzio Ecookim e le coop SCAY e SCEB sul mercato europeo.

Ornella Ordituro. PhD in diritto internazionale, già cooperante internazionale allo sviluppo ed esperta di diritti umani.

Irene Piccolo. PhD in Diritto pubblico comparato e internazionale e Consigliere qualificato CRI per applicazione DIU. Ha lavorato per UNICRI e Dipartimento Politiche Antidroga (governo italiano) e nei corsi online di Oltreillimes, LiMes e SIOI. È Vice Presidente di AIAIG e Presidente del Centro Studi AMIStaDeS.

Michele Russo. Consulente commerciale e marketing di aziende italiane ed europee nei settori del turismo e dei trasporti. Collabora con Intellego – Conoscere per decidere come consulente su Eurasia, travel security, diplomazia economica e culturale. È Segretario Generale di AIAIG.

Laura Santilli. Laureata in Relazioni Internazionali, con un Master in Intelligence Operativa presso Ècole Universitaire Internationale. Autrice per Lo Spiegone, è Analista (Difesa e Sicurezza) e Referente (Area Nord America) per il Centro Studi AMIStaDeS.

Matteo Vicentini (GeoMagazine.it)Ingegnere, lavora in Africa dove si occupa di progettazione, costruzione e manutenzione di impianti ad energia rinnovabile, specialmente idroelettrici. 

Alessandro Vivaldi. Laureato in Studi storici, storico religiosi e antropologici, è stato specialista branca 2 (intelligence e Sicurezza delle forza) presso l’Esercito Italiano. Chief Intelligence Officer per Agatòs Syntagma, nel 2019 fonda Intellego – Conoscere per decidere. È presidente di AIAIG.

Greta Zunino. Laureata in Scienze Strategiche, con Master in International Energy presso Sciences Po Paris. Ha lavorato presso Engie e IHS Markit nel settore energetico con specializzazione sull’Africa. È analista per l’area Energia del Centro Studi AMIStaDeS.

Donne giovani e dispositivi
Giulia%20Simoni_edited.jpg

Giulia Simoni

Grazie mille, avete fatto un ottimo lavoro. Ho imparato cose nuove nonostante io abbia fatto diversi esami di storia e di diritto internazionale

Albertina B.

La ricerca e l'accaparramento delle materie prime come chiave ermeneutica della storia: questa l'originale prospettiva del corso on line Silent Matters ideato e realizzato da AMIStaDeS per studiosi e curiosi, e che annovera tra i docenti esperti di materiali ed economia. Il corso, svolto con interessanti modalità interlocutorie, svela un mondo taciuto ma che è necessario conoscere per capire il presente ed essere capaci di modificare il futuro.

Tengo a dire che, oltre alle interessanti prospettive, il prof. Giraudo ha comunicato passione e umanità, qualità feconde che di per sé creano comunità, nell'offrire analisi, che da sole potrebbero condurre a individualismi nocivi per il nostro futuro. Ho apprezzato pertanto sia il cosa si è detto che il come lo si è offerto alla riflessione. Grazie davvero.

Gabriele G.

Sarebbe estremamente importante per me poter inserire nel curriculum il corso di Alta formazione in Studi Artici e Antartici. Inoltre, una volta terminato, sarei anche interessato ad argomenti da voi trattati in altri corsi.

DICONO DI NOI

Martina Pieri

Martina Pieri

Ho seguito le video-lezioni del corso "Sulle orme dell'Unione europea" e devo dire che le trovo fatte molto bene e sono particolarmente interessanti, utili ai fini anche di un eventuale concorso (ho avuto un test per un posto alla camera di commercio la settimana scorsa, e mi è stato utile seguire questo corso prima). Grazie del lavoro che fate!

Alberto M.

Il corso Silent Matters è stato estremamente efficace, con un’ottima organizzazione. Oltre ai contenuti strettamente informativi e nozionistici, fornisce interessantissime linee di lettura e di metodo dei principali fenomeni legati al rapporto tra equilibri politici e economia delle materie prime.

Mirko G.S.

Devo congratularmi per la completezza e accurata disamina dei temi trattati riguardo il particolare fenomeno e le complesse dinamiche mediorientali. Allo stesso modo, avendo usufruito di altri precedenti corsi da voi proposti, continuo a essere soddisfatto della serietà e professionalità mostrata nell’offerta e contenuto di questi corsi di formazione.

Angela Gramiccio.jpg

Angela Gramiccio

Il corso "Risiko! Strumenti e pratiche per l'analisi geopolitica e l'OsInt" è stato molto interessante e mi ha arricchito.

Andrea S.

'Mi sono veramente trovato bene e ho trovato veramente interessanti i contenuti del corso "Sulle orme dell'Unione europea"

Federico M.

Un corso che ha dato le basi per continuare ad approfondire l'importanza delle materie prime, da periodi storici relativamente lontani alle contese contemporanee. Sono stato estremamente soddisfatto del corso Silent Matters e delle lezioni tenute nei mesi scorsi. Per qualsiasi iniziativa futura sarei lieto di avere notizie

Ilaria C.

Mi complimento sinceramente con voi per il lavoro fatto. I contenuti e l'esposizione sono molto utili, interessanti e accattivanti

30% di sconto Arancione

APPROFITTA DELLO SCONTO
riservato ai soci AMIStaDeS e ai soci/abbonati degli enti partner

Corso SILENT MATTERS
a 349 €, anziché 499 

Plus_symbol.svg.png

Se ti iscrivi al corso, puoi usufruire del 15% di sconto sui libri di Alessandro Giraudo dedicati alle Materie Prime