foto sito 2.jpg

Innamorata persa delle materie umanistiche a tutto tondo, amo l’arte, il giardinaggio, il viaggio, i puzzle, le lunghe passeggiate e mi sento felice nell’aggiustare cose.

Mi appassiona tutto ciò che ha una trama pensata e arricchente: dai videogiochi a Game of Thrones, dai romanzi storici di Umberto Eco ai romanzi non troppo rosa di Jane Austen.

Il mio carburante è veder sbocciare e crescere i talenti che ognuno di noi possiede, per cui m'impegno ad alimentare con entusiasmo e fiducia quelli delle persone con cui entro in contatto. Infatti credo fortemente nel potere della mente e della volontà nel raggiungere gli obiettivi, ma so bene che solo l’anima e la passione possono indicarci la strada giusta.

Presidente

Tesoriere ad interim

Analista area "Conflitti"

IRENE PICCOLO

icona cv.jpg
CLAUDIA.jpg

Eccomi qua! Sono Claudia,  con una pericolosa passione per il diritto internazionale.

Amo la ginnastica ritmica, i manga giapponesi e Isabel Allende. I miei colori preferiti sono quelli dell’autunno, ma la primavera è la mia stagione: la natura si risveglia dal torpore invernale, e anche io.
Adoro Roma, soprattutto la mattina presto, ma appena posso scappo a Londra: non posso farci niente, il mio cuore è diviso fra gli antichi romani e Harry Potter. Sogno di avere tempo ed energie per viaggiare per il mondo. Le mete? Il Giappone e il piccolo regno del Bhutan. E poi chissà.   

 

Segretario Generale

Analista area "Terrorismo"

CLAUDIA CANDELMO

icona cv.jpg

I DIRECTORS

foto Ilaria.jpg

31 anni, romagnola trapiantata a Roma e assorbita da questa strana città.

Amo sfogliare le riviste di mobili, andare per musei, camminare in montagna, scattare con la reflex senza troppa tecnica, fare i grattini alla pancia dei gatti. 

Se potessi scegliere cosa fare nella vita girerei il mondo alla scoperta di tutte le sue culture e i suoi colori e sono bravissima ad organizzare viaggi che per ora non faccio ma domani chissà. 

Sono curiosa e divergente e i problemi non potevano che interessarmi in grande: a livello internazionale!

Marketing

 

ILARIA DANESI

icona cv.jpg
Amistades_foto.jpg

 

Conosco due modi di viaggiare e li amo entrambi, per questo ho sempre una valigia mezza pronta e un libro aperto sul comodino. Per la verità sono certa che prima o poi i miei libri si espanderanno e  cacceranno di casa sia me che la mia valigia, ma continuo ad acquistarne, convinta che nulla ti possa riconciliare con il mondo come perdersi tra le pagine di un buon libro (in alternativa c’è sempre la carbonara).  

Credo che gli esseri umani siano esseri complessi e interessanti (quasi tutti), ma la forma più pura d’amore la trovo negli animali; diciamocelo, nessuno mi accoglierà mai a casa come la mia cagnolina!

Il mio amore per le cose belle mi porta ad apprezzare indistintamente i capolavori di Hugo, il bacio di Hayez, un piatto di spaghetti cucinati come si deve o un paio di scarpe di Louboutin. Chi l’ha detto che sacro e profano non possono coesistere?!    

International Projects

FEDERICA DE PAOLA

icona cv.jpg
rebecca.jpg

 

Sono nata su un’isola piena di sole, di mare e di lava. Sono cresciuta con la poesia sulle labbra, con lo stupore di una bambina che fatica a crescere dentro gli occhi e stringo fra le mani penne, pennelli e idee. Sogno con la musica di Philip Glass, guardo i fiori con l’intensità della Signora Dalloway e, spesso, respiro con gli occhi chiusi per prepararmi meglio a tutte quelle sensazioni che mi rapiscono durante le giornate.

Mi sono innamorata delle popolazioni del mondo viaggiando spesso, viaggiando fino a riempirmi di bellezza, e sono stati quei momenti a spingermi a studiarlo meglio questo mondo, a cercare di capire l’uomo e le sue scelte, l’uomo e le sue amnesie, l’uomo e le sue conquiste. Ho capito che non voglio più camminare sopra il mondo, voglio entrarci dentro. 

Event Management

REBECCA REINA

icona cv.jpg
 

GLI ASSISTANTS

CRIVELLAARO.jpg

Modenese doc, ho venti anni e attualmente vivo a Roma, dove studio Scienze Politiche alla Luiss Guido Carli.

Mi interesso principalmente di geopolitica, difesa e relazioni internazionali.

Pragmatico, realista, curioso, sportivo e appassionato di calcio.

Ascolto tanto e parlo quando serve. Aperto a cambiare idee, approcci e punti di vista; perché, come diceva Marchionne, è “l’unico modo per cambiare le cose che non vanno e rendere la nostra vita migliore”.

EDOARDO CRIVELLARO

Digital Communication - Twitter

Analista area "NATO ed Eurasia"

foto mammanco.jpg

28 anni, umbra ma da ormai dieci anni romana.

Vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un buon vino o una serie tv per farmi sognare.

Appassionata di tutto ciò che riguarda il campo internazionale, curiosa e molto motivata a raggiungere gli obiettivi.

VALENTINA MAMMANCO

Tesoreria - International Projects

FOTO D'AMATO.jpg

“In tempi di menzogna universale, dire la verità è un atto rivoluzionario” (G.Orwell). Nelle dinamiche delle relazioni internazionali non si può avere la presunzione di conoscere una verità assoluta, per questo attraverso il mio lavoro spero di poter contribuire a dare dei punti di riferimento per potersi orientare nelle dinamiche che ci coinvolgono ogni giorno.

Nato a Brescia nell’ottobre del 1990, affianco ad un percorso di studi di stampo giuridico un approfondimento costante nel tempo delle tematiche internazionali e nel settore della cybersecurity.

Tra le mie passioni sicuramente ci sono: la lettura, dai classici del giallo a testi di economia; la musica, in maniera trasversale ma con una predilezione per il rock e metal; esplorare posti nuovi e il cibo locale.   

MARCO D'AMATO

Digital Communication - LinkedIn

Analista area "Unione Europea"

chiara mele_edited.jpg

Caffeinomane e lettrice accanita, mi piace viaggiare con la mente, alla scoperta delle profondità dell’animo umano e di epoche lontane...Spazio dal romanzo fantascientifico (avete mai letto Il Nuovo Mondo di Aldous Huxley? Una chicca!), a quello storico (Quel che il cuore sapeva di Marta Boneschi è una scoperta), fino al classico romanzo (L’arte della gioia di Goliarda Sapienza dovrebbe essere parte del programma scolastico, è un manifesto femminista!).

Ovviamente mi piace viaggiare anche fisicamente, sempre aprendo la mente a nuove esperienze e punti di vista. Ho avuto la fortuna di farlo sia per studio che per lavoro, accrescendomi professionalmente e come persona! Il viaggio che mi ha fatto riflettere di più? Quello più recente e Mosca!

Internazionalità per me significa essere consapevoli della propria identità e fieri delle proprie radici (nel mio caso un po’ romane e un po’ napoletane), ma sentirsi cittadini del mondo!.

CHIARA MELE

Tesoreria - International Projects

FOTO LETIZIA GIANFRANCESCHI.jpg

Mi sono laureata in Relazioni Internazionali, con una tesi sulla geopolitica della penisola iberica.

Attualmente frequento un master in Cooperazione internazionale allo sviluppo, nel disperato tentativo di capire il mondo.

Amo la letteratura, in particolare quella latino-americana. Dell’America Latina, oltre al talento dei suoi scrittori, mi affascinano la politica in continuo fermento, le società in bilico tra modernità e tradizione, la musicalità delle lingue.

LETIZIA GIANFRANCESCHI

Coordinatrice Dipartimento Analisi

Analista area "America Latina"

foto santilli_edited.jpg

“Zero prendersi sul serio, molto amare quello che si fa”: da quando ho letto questa frase  cerco di farne ogni giorno il mio stile di vita. Fatico ad adattarmi a situazioni che non mi piacciono e faccio tutto il possibile per cambiarle. Siamo nati per vivere e non per sopravvivere, quindi perché accontentarci?

Credo profondamente nella libertà di azione e di pensiero. Sono molto curiosa e cerco sempre di capire il “perché” delle cose. Quando non ci riesco e di conseguenza i “perché” sono aumentati, potete immaginare che confusione!!

Allora la soluzione è una ed è la mia dipendenza più grande: la musica, non importa di che genere sia, non amo rinchiuderla in un’etichetta, basta che ci sia!

Devo moltissimo a Parigi, città dove sono stata in Erasmus e di cui sono innamorata perché solo lì (per ora) mi sono sentita “a casa”. Parigi mi ha insegnato che ogni rinuncia è una sconfitta, ogni passo indietro una rincorsa.

LAURA SANTILLI

Internal Management

Analista area "Difesa e Sicurezza"

"Sii schiavo del Sapere,

se vuoi essere veramente libero"

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
logo AMISTADES-5 new.png

- Fai Amicizia con il Sapere

Associazione per la promozione della cultura internazionale

CONTATTI
SCRIVICI

© 2017 by AMIStaDeS

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon