Webinar On World "Myanmar: a che punto siamo?"- 29 aprile 2022

Aggiornamento: 3 mag



Riparte l’iniziativa “AMIStaDeS Webinar On World (WOW)”, dedicata quest’anno all’Estremo Oriente e Sud Est asiatico, e - con la media partnership di Lanterna Web - ci porta in Myanmar.

Il colpo di Stato del 2021, che ha interrotto la transizione del Paese verso la democrazia e lo stato di diritto, ha attirato l’attenzione internazionale. L’arresto, da parte del Tatmadaw, l’esercito del Myanmar, del consigliere di Stato Aung San Suu Kyi, del presidente Win Myint e degli altri leader del partito al governo ha generato diverse proteste in gran parte del Paese. Attraverso scioperi, boicottaggi contro i militari e disobbedienza civile, la popolazione birmana si è ribellata contro la presa di potere da parte dell’esercito e il neo-governo è stato obbligato - a fronte della reazione della comunità internazionale - a rilasciare più di 5000 persone incarcerate durante le prime proteste.

A distanza di un anno, la situazione è ancora molto instabile: da una parte, i manifestanti seguono il Governo di Unità Nazionale (GUN), che gode di ampio consenso internazionale e si prepara in caso di guerra civile con il suo Esercito di Difesa del Popolo; dall’altra, invece, l’esercito birmano al potere cerca di fermare e prevenire attacchi sovversivi, dichiarando il GUN un “gruppo terroristico”. Infine, il genocidio in atto nella regione birmana del Rakhine, dove la minoranza etnica dei Rohingya è vessata e perseguitata da anni, complica ulteriormente il quadro socio-politico del Myanmar.

In chiave mondiale, è possibile che gli squilibri in atto in diverse parti del mondo possano creare scintille e provocare un vero e proprio incendio in Myanmar?

Ne parleranno con noi, moderati da Irene Piccolo (Presidente e Referente per l’area di analisi Estremo Oriente e Sud Est asiatico, AMIStaDeS), degli esperti in materia:

  • Cecilia Brighi, Segretaria Generale dell'Italia Birmania Insieme Association;

  • Stefano Ruzza, professore dell’Università di Torino e co-fondatore di T.Wai - Torino World Affairs Institute;

  • Carla Vitantonio, cooperante e autrice di Myanmar Swing (ADD editore).

L’incontro, fissato per il 29 aprile 2022 alle ore 18.30, si terrà su YouTube, previa registrazione attraverso il form d’iscrizione, e in diretta Facebook e LinkedIn.

La partecipazione è gratuita.