Webinar gratuito "Intelligence, geopolitica e settore privato: per una nuova funzione manageriale"

Aggiornato il: 6 giorni fa


Cosa possono dare l’Intelligence e la Geopolitica al settore privato?


In un mondo in cui la complessità regna sovrana, in cui le reazioni “glocal” acquisiscono sempre maggiore forza, funzioni aziendali come il risk management, il crisis management e la security necessitano ogni giorno di maggiori informazioni affidabili per comprendere i contesti in cui i privati – aziende, fondazioni, ONG e non solo – si trovano a dover agire. L’analisi di intelligence e geopolitica diviene quindi uno strumento imprescindibile per sviluppare, a tutti i livelli, la “situational awareness”, la consapevolezza situazionale, con lo scopo per i privati di poter cogliere, in anticipo, minacce e opportunità (anche e soprattutto per l’internazionalizzazione), nonché di trattare e mitigare i rischi al meglio.


Il Centro Studi AMIStaDeS, in collaborazione con l’Associazione Italiana Analisti di Intelligence e Geopolitica (AIAIG), OSINTITALIA aps e il Centro italiano di Strategia e Intelligence, ne parla con alcuni dei maggiori esperti di settore.


Modera: Irene Piccolo, Presidente AMIStaDeS, Vice presidente AIAIG


Intervengono:

  • Alessandro Vivaldi, Presidente AIAIG

  • Mirko Lapi, Presidente OSINTITALIA

  • Angelo Tofalo, Presidente Comitato Scientifico CISINT

  • Giovanni Conio, Coordinatore Comitato Scientifico AIAIG

  • Aldo Pigoli, Università Cattolica di Milano

  • Daniele Grassi, Amministratore Delegato IFI Security

  • Andrea Monti, Università di Chieti

  • Antonello Vitale, Presidente Obsidium srl


L’incontro è fissato per il giorno 11 giugno 2021 alle ore 15.


Si terrà su YouTube, previa registrazione attraverso il form d’iscrizione, e in diretta Facebook e Linkedin.


La partecipazione è gratuita.


Short bio degli speaker


Giovanni Conio. Tenente Colonnello, Coordinatore del Comitato Scientifico e di Indirizzo di AIAG, Presidente del Consiglio Scientifico di “Analytica for intelligence and security studies”, già Capo Ufficio Studi e Capo Sezione al Centro Interforze di Formazione Intelligence e Guerra Elettronica e Ufficiale addetto OSINT del Centro Intelligence Interforze.


Daniele Grassi. Amministratore delegato di IFI Security, società di consulenza che fornisce supporto ad alcune tra le principali aziende italiane nella gestione dei rischi contro persone e asset. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di analista geopolitico specializzato su Medio Oriente e Asia meridionale, collaborando, inoltre, con numerose riviste italiane e internazionali, e quello di Security Manager, conseguendo la certificazione UNI 10459. Attualmente, è responsabile della security per alcune aziende attive nei settori chimico e dell’oil&gas, ed è docente nell’ambito del Master della Link Campus University in “Intelligence e Security”, occupandosi di analisi geopolitica e travel security.


Mirko Lapi. Presidente di OSINTITALIA, Associazione di Promozione Sociale che utilizza l’Open Source Intelligence per fini sociali e solidali. Svolge attività di consulenza e formazione in ambito intelligence e sicurezza delle informazioni. È in possesso della qualifica di Auditor/Lead Auditor UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 - Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni e della certificazione EC-Council CTIA Certified Threat Intelligence Analyst.


Andrea Monti. Avvocato cassazionista e professore incaricato di diritto dell’ordine e della sicurezza pubblica nell’università di Chieti-Pescara, oltre che docente nel Master di II livello in diritto dell’informatica dell’università di Roma-Sapienza negli anni 2018, 2019 e 2020. Esperto di sicurezza informatica e computer crime nel 2019 e nel 2020 è stato docente nella Scuola per il controllo del territorio della Polizia di Stato.

Aldo Pigoli. Docente di Regional Studies - Storia dell'Africa Contemporanea all’Università Cattolica di Milano e membro della Faculty di ASERI dove insegna Geopolitica, Analisi delle Relazioni Internazionali e Negoziazione ed è coordinatore scientifico del progetto “Managing International Relations”. Fondatore e Manager di Mastery® nonché coordinatore del dipartimento relazioni internazionali del MISAP. Esperto di Geopolitica, Geoeconomia, Analisi delle relazioni internazionali e Negoziazione Internazionale, è stato consulente o docente per varie istituzioni nazionali ed estere e per grandi aziende e MPMI su analisi geopolitica e geoeconomica, rischio paese e sicurezza degli investimenti all’estero.


Angelo Tofalo. "Già Sottosegretario di Stato alla Difesa per due mandati, è stato membro del COPASIR dal 2013 al 2018. Co-fondatore di Intelligence Collettiva. è Direttore Scientifico del Centro Italiano di Strategia e Intelligence (CISINT)".


Alessandro Vivaldi. Laureato in Studi storici, storico religiosi e antropologici. Nel 2001-2004 è stato volontario in servizio presso l’Esercito Italiano, specialista branca 2 (intelligence e Sicurezza delle forza), proiettato in teatri operativi. Dal 2012 al 2018 è stato Chief Intelligence Officer e Senior Consultant di Agatòs Syntagma, con attività di consulenza presso alcune delle maggiori aziende italiane ed europee. Nel 2019 fonda la start-up Intellego – Conoscere per decidere, la prima Private Intelligence Company italiana specializzata. Presidente dell’Associazione Italiana Analisti di Intelligence e Geopolitica.


Antonello Vitale

Presidente del CDA di Obsidium srl. Dirigente di prima fascia della Presidenza del consiglio in quiescenza e Gen. Div. dell’Esercito in Riserva, già Capo reparto analisi e Capo di Gabinetto dell’AISE.

Programma
.pdf
Download PDF • 457KB