Pena di morte: barbaro anacronismo o protagonista dei nostri tempi?

Aggiornamento: 7 set 2021

di Claudia Morelli

La pena di morte rappresenta la sanzione penale massima per eccellenza, la cui esecuzione, com’è noto, consiste nel togliere la vita al condannato.

Dalle origini antichissime, attraverso una popolarità altalenante nel tempo, tale misura appare ancora oggi sorprendentemente diffusa e massicciamente applicata. Ciò sorprende soprattutto noi europei, pionieri dell’abolizionismo e, per i più, legislatori del