Il primo crimine spaziale?

Aggiornamento: 14 dic 2020

(di Stefano Dossi)

Verso la fine di agosto il New York Times ha riportato la notizia di quello che potrebbe essere il primo crimine commesso nello spazio. Un’astronauta decorata americana sarebbe entrata senza permesso nel conto bancario della ex moglie da un computer della ISS, la Stazione spaziale internazionale. Tale episodio, pur non essendo grave, ha scatenato una serie di interrogativi relativi alla giurisdizione applicabile a ciò che accade oltre l’atmosfera terrestre.

La vicenda vede implicate Summer Worden, una ex ufficiale dell’Air Force e