top of page

Cosa succede nel mondo? 11 giugno - 17 giugno 2021

Aggiornamento: 4 set 2021

"Cosa succede nel mondo?" è la rubrica del Centro studi AMIStaDeS che vi racconta gli eventi internazionali più importanti della settimana appena passata.


AMBIENTE

Pinguini oceano mare
Fonte: Pew Charitable Trusts

L’Oceano Antartico è stato per la prima volta riconosciuto e aggiunto alla suddivisione che finora ne identificava quattro: Pacifico, Atlantico, Indiano e Artico. A procedere a questo importante riconoscimento è stato il National Geographic, una delle più importanti istituzioni geografiche.


ESTREMO ORIENTE

porti
Fonte: epoint.noatumlogistics.com

CINA – La variante Delta del Covid-19 sta provocando una crisi del commercio navale nei principali porti cinesi. Tutto è cominciato nel porto di Yantian, nella Cina meridionale, dove si sono registrati i primi casi di positività. Da allora, le autorità hanno imposto controlli severi, il blocco delle attività portuali e il dirottamento delle navi in arrivo. Inevitabilmente, anche gli scali cinesi satelliti ne hanno risentito.

Navi
Fonte: onmanorama.com

INDIA – La Corte Suprema ha ordinato la chiusura di tutti i procedimenti giudiziari a carico di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due Marò coinvolti nella morte di due pescatori indiani nel 2012. Le famiglie dei due pescatori rimasti vittime dell’incidente tra l’Enrica Lexie e il peschereccio indiano hanno accettato un risarcimento di 1,1 milioni di euro.


MEDIO ORIENTE

Israel Naftali Bennett
Fonte: bbc

ISRAELE – Dopo dodici anni finisce l’era Netanyahu. Il nuovo governo di Naftali Bennett ha ricevuto la fiducia della Knesset. La coalizione di governa dovrà dimostrare la propria stabilità; nel frattempo, l’evento è considerato comunque una svolta storica, non solo perché avviene dopo due anni di stallo politico e quattro elezioni generali. Per la prima volta dopo decenni, un partito di arabo-israeliani è incluso nella coalizione di governo, una mossa che ha già sollevato le critiche degli ultraortodossi.


AMERICALATINA

Colombia
Fonte: msn.com

COLOMBIA – Mercoledì, un’autobomba è esplosa in un’installazione militare a Cúcuta, nella zona nord-orientale della Colombia. Si contando decine di feriti. Secondo le prime ipotesi, l’attentato sarebbe stato organizzato e provocato da uno dei gruppi armati ancora attivi nel Paese. Il presidente Dunque ha annunciato che alle indagini parteciperà anche l’FBI.


AFRICA AUSTRALE

botswana diamonds
Fonte: msn.com

BOTSWANA – L’azienda diamantifera Debswana ha annunciato il ritrovamento di un diamante dalle dimensioni straordinarie, 1.098 carati. Si tratterebbe del terzo diamante più grande al mondo. Secondo l’azienda, la scoperta porta speranza per il Paese, leader africano della produzione diamantifera. Il governo riceve l’80% del ricavato delle vendite della Debswana, attraverso i dividendi, le royalties e le tasse.

53 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page