Concorso artistico "SEMBRA IERI. Sguardi plurali su una memoria collettiva"

Aggiornamento: 12 nov 2021


Il nostro Centro Studi, in collaborazione con ArteSettima, è lieto di presentare il progetto "SEMBRA IERI - Dialoghi geopolitici al bar", che ha l’obiettivo di approfondire eventi del passato che hanno avuto e continuano ad avere un impatto sulla geopolitica internazionale.

Il 2021 in particolare, ci ricorda che sono trascorsi 10 anni dalla Primavera araba e ben 20 anni dall’attentato alle Torri Gemelle; eppure, immagini, video e suoni sono ancora vividi nelle nostre menti e, sebbene poco visibili, l’impatto a livello geopolitico ed economico e gli effetti sulla vita di molte persone, persistono.


Il progetto include una serie di iniziative, tra cui un ciclo di incontri con esperti di geopolitica e cultura internazionale in contesti informali che riescano a coinvolgere anche la comunità locale, ma pensa anche ai più piccoli per i quali verrà creato uno Spazio giovani: un percorso narrativo della storia attraverso delle proiezioni.

Oggi ha avvio la prima di queste iniziative, il concorso multiartistico a premi “Sembra Ieri - Sguardi plurali su una memoria collettiva” attraverso cui i partecipanti potranno ricordare, ritrovare e narrare con tutti gli strumenti artistici i temi della loro storia, eventi del passato di valenza nazionale e internazionale, vissuti direttamente o indirettamente.

Il concorso è rivolto a tutti, senza requisiti di età, professione o competenze specifiche, e si concluderà alle h. 24 del 12 novembre 2021 (scadenza prorogata al 17 novembre 2021). Alcune opere candidate, raccolte in una galleria digitale, saranno esposte in una Mostra Multiartistica che sarà allestita in almeno una delle location ospitanti i dialoghi geopolitici.


Leggi il Bando e corri iscriverti: aspettiamo le tue opere!

Regolamento del concorso Sembra Ieri
.pdf
Download PDF • 607KB




Modulo di iscrizione